.

Un'antologia di diciotto racconti-favole per bambini, dieci dedicate ai gatti e otto ad altri animali.

Narrano ben quattordici autori; io vi propongo la storia di un bruco, ambientata in un bosco dove gli animali parlano e si atteggiano come gli esseri umani, con i loro problemi e le loro paure. Il loro piccolo mondo sta per essere visitato da un bruco nero e grosso. Perché tutti ne hanno così paura? E il protagonista lo sa che sta causando tanto trambusto?

Se siete curiosi, questa piccola favola vi aspetta e non ruberà che una manciata del vostro preziosissimo tempo.

(Volete un consiglio? Fatevela leggere dai vostri genitori e chiedete loro di impegnarsi recitando come veri attori...)

 

Eccovi un assaggino...

 

MIO CUGINO IL BRUCO NERONE

- Ciao, Verdenera. Come stai? - chiese uno scarabeo dorato a una signora bruco, intenta a scalare il tronco di una pianta di gelso.
- Caro Dorato, che piacere mi fa rivederti. È passato molto tempo dall'ultima volta che abbiamo scambiato due chiacchiere insieme.
- È vero. Purtroppo gli impegni, il lavoro, la famiglia non mi lasciano un attimo di tempo libero. E tu? Ti sei sposata?
- No, caro Dorato, sono sempre sola. Però, proprio ieri, ho ricevuto una bella notizia: verrà a trovarmi mio cugino Nerone. Mi ha fatto sapere che ha intenzione di venire a vivere qui da noi.

 

[da Storie di gatti della casa editrice Panorama]

.

.